Come gli scontrini in autunno di Flavia Todisco

Torna Flavia Todisco e tornano i suoi scontrini in una veste tutta nuova, tutti da leggere e gustare. Flavia è una di quelle autrici che ...

Torna Flavia Todisco e tornano i suoi scontrini in una veste tutta nuova, tutti da leggere e gustare.
Flavia è una di quelle autrici che sono orgogliosa di annoverare tra le mie conoscenze, le nostre strade si sono incontrate circa un anno fa quando mi inviò il suo libro "Senza scontrino non si esce" ed è stato amore a prima vista: una scrittura semplice, lineare, condita da note di sottile ironia e leggerezza che trova conferma anche in questi nuovi "scontrini", come la stessa Flavia ama definirli.
Come gli scontrini in autunno è una raccolta di cinque racconti, cinque personaggi originalissimi e struggenti nella loro imperfezione, le cui vicende si alternano sullo sfondo di una stagione in cui le foglie  cadono e la vita si predispone a grandi cambiamenti.
Il mondo si prepara al letargo, ma i personaggi di Flavia esplodono tra i colori caldi delle loro storie che si muovono con delicata agilità lungo un percorso che parte dal basso per avventurarsi lungo i meandri della vita, nonostante tutto, nonostante il dolore e le difficoltà, sempre strizzando l'occhio alla vita.
Un adagio buddhista recita:"l'inverno si trasforma sempre in primavera" e i personaggi di Flavia sono proprio una promessa, una speranza per una nuova primavera da affrontare col coraggio di chi è caduto e si è rialzato.
Cinque storie intense, ironiche, che fanno procedere nella lettura col sorriso sulle labbra e fanno provare profonda simpatia per i soggetti che animano il mondo di Come gli scontrini in autunno, ma, ed è questo il grande dono di Flavia Todisco, anche storie crude, di vita reale, di evoluzioni sperate e al tempo stesso sofferte, di appuntamenti mancati con le occasioni giunte (o sbagliate).
Rachele, Lola e Beatrice, Maya, sono le protagoniste degli scontrini in cui Flavia ha raggiunto il punto più alto (almeno per questo riguarda questa sua opera) del suo scrivere, donando al lettore un gruppo di donne incredibili, che coniugano il dolore e la scoperta della vita senza mai tradire se stesse e facendosi portatrici di un messaggio che va ben oltre la parole impressa sul foglio bianco.
In questo nuovo libro, Flavia ha dimostrato una nuova maturità tecnica e artistica, in perenne tensione verso il miglioramento assoluto, verso una profonda introspezione che si rispecchia nella creazione di un mondo in cui tutti, in un un modo o nell'altro, vorremmo vivere.
A chi consiglio Come gli scontrini in autunno?
Alle donne, quelle vere e combattive, agli uomini, quelli che capiscono bene le cose della vita, o quantomeno ci provano, a chi non ha paura dell'autunno e vive ogni stagione come una promessa di cambiamento.

Titolo: Come gli scontrini in autunno 
Autore: Flavia Todisco
Editore: Bookmark Literary Agency
Anno di pubblicazione: 2016

                                                     


You Might Also Like

0 commenti

Flickr Images

recentposts