Perle d'ebano di Lucia Babbo

Quella che si cela tra le righe di Perle d'ebano , è la storia di tutte le donne che accettano la vita come una sfida da affrontare a t...

Quella che si cela tra le righe di Perle d'ebano, è la storia di tutte le donne che accettano la vita come una sfida da affrontare a testa alta giorno dopo giorno, respirando a pieni polmoni speranze e delusioni, sconfitte e vittorie, ma sempre con la chiara convinzione che nulla arriva per caso e che dopo ogni caduta ci si rialza più forti di prima.
Lucia Babbo racconta se stessa e l'universo femminile con dignità e consapevolezza del proprio valore, con il coraggio di chi ha affrontato il mondo, ha guardato il dolore negli occhi e lo ha sopraffatto con versi di rabbia e d'amore.
Se scrivere poesie significa mettere a nudo la propria anima, Lucia Babbo, nella sua silloge, lo fa senza pudore: si spoglia dinanzi al lettore, si espone in prima persona scendendo sino alla parte più intima del proprio vissuto e raccogliendo una ad una le perle custodite in questo libro. 
Leggendo Perle d'ebano si ha l'impressione di trovarsi al cospetto di una raffinata autobiografia scritta con cura, scegliendo ogni parola, soffermandosi a ragionare sul significato profondo dei versi e delle emozioni. 
Nulla è lasciato a caso, i luoghi e i personaggi che animano questa danza d'altri tempi danno vita ad uno spettacolo di raro pregio e bellezza, tra versi da leggere e assaporare, perché ad ogni lettura traspare un nuovo significato, perché ogni lettore darà la propria interpretazione entrando in una affascinante comunione spirituale con l'autrice.
Racconti di vita, dunque, ma anche racconti di un mondo antico e di un mondo sbagliato, nel quale le tragedie del nostro tempo si alternano alla nostalgia, alla passione e alla speranza di una nuova alba.
In Perle d'ebano si respira l'amore per la vita, per se stessi, per la terra natia, il dolore per ferite e l'orgoglio per ogni battaglia vinta.
A chi consiglio Perle d'ebano?
A tutti coloro che nel calderone dei nuovi poeti, cercano versi di qualità, ai sognatori, ai coraggiosi, a chi non si arrende, a chi ama nonostante tutto e tutti, a chi ha il sangue misto di mare e montagna.


"C'è il mare
e il mistero che ne abita le profondità.
C'è il mare
che nei giorni di quiete fa l'amore col cielo
e non hanno nulla da invidiarsi.
C'è il mare
che ipnotizza col suo moto schiumoso
soffice di rumore,
rumore acquoso
che incontra gli scogli
ed offre acrobazie di leggiadria unica.,
spruzzi audaci e fragorosi.
C'è il mare.
Per me una certezza,
sicura consolazione.
Mi porto al mare
quando lacrime spingono tra le ciglia
e so che la motilità di acqua salata
smuoverà cancrene 
che a volte mi torturano.
E c'è il mare..." 


Titolo: Perle d'ebano
Autore: Lucia Babbo
Editore: Albatros
Data di pubblicazione: 2016
Pagine:84
Costo: 9,90 Euro




You Might Also Like

0 commenti

Flickr Images

recentposts