Diario di scuola. Daniel Pennac ci racconta perchè non esistono i somari!

Due luoghi hanno reso meravigliose le mie estati: il bar che si trovava in Piazza della Luna e la libreria che si trovava dietro al bar. Il...

Due luoghi hanno reso meravigliose le mie estati: il bar che si trovava in Piazza della Luna e la libreria che si trovava dietro al bar.
Il sogno di tutti: abbronzatura, magliette leggere, piedi scalzi, birra in mano e libri a portata di occhio.
Tanti libri.
Vecchi, nuovi, economici, da collezione...
Fu così che conobbi Daniel Pennac.
Avevo pochi soldi in tasca quella sera, mi serviva qualcosa di economico. Rovistando tra gli scaffali, fui attirata da un libro con una copertina minimalista bianca!
Il titolo e l'argomento, poi, ben si conciliavano con il mio vissuto scolastico. Lo comprai.
E fu amore!
Ogni pagina era un << Anche io facevo così!! >> .
Credo sia stata la reazione di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di imbattersi in questo libro.
L'esperienza scolastica di un somaro (ex somaro) diventato professore, raccontata senza pretese di onniscienza e senza giudizi, arricchita da riflessioni pedagogiche di tutto rispetto.
Bello, senza fronzoli, senza prediche dal pulpito (o dalla cattedra).
Dovrebbe essere imposta la sua lettura di una pagina al giorno di Diario di scuola a genitori e professori di ogni ordine e grado.
Forse riuscirebbero ad affrontare con più delicatezza ed efficacia l'annosa questione dei "somari" e del carico di frustrazione che si portano dietro.
Magari la risolverebbero pure, perchè in fondo i somari non esistono, non esistono ragazzi che non vogliono o non riescono ad imparare: imparare fa parte della natura umana.
Esistono sistemi scolastici inadeguati e antiquati, docenti annoiati, libri impossibili...ma i ragazzi hanno sete di cultura oggi come ieri.

Ah...due giorni dopo il nostro primo incontro, decisi che Daniel Pennac sarebbe stato mio amico per molto, molto tempo e ad oggi, devo ammettere che non mi ha mai delusa!

Titolo: Diario di scuola
Autore: Daniel Pennac
Editore: Feltrinelli
Anno di pubblicazione: 2008
Pagine:241
Costo: 8,00 Euro


You Might Also Like

0 commenti

Flickr Images

recentposts